SHIATSU AL LICEO

…eh sì, avete capito bene, lo shiatsu è entrato nei licei milanesi.
Dal 2011 la sede di Milano della Scuola Internazionale di Shiatsu Italia, che ha sede presso la nostra associazione, tiene corsi di shiatsu negli istituti classici di Milano con lo scopo di far conoscere una disciplina che appartiene ad una cultura antica e lontana e di avvicinare i ragazzi al contatto con se stessi e gli altri, imparando a sentire i disagi che il loro corpo e, di conseguenza, anche la loro parte emotiva vivono.
Gli alunni lavorano usando la posizione di base e gli stiramenti del maestro Masunaga. Quando entro nelle classi, la prima domanda che faccio è: “Conoscete lo shiatsu?”. La risposta, quasi unanime, è no! Allora chiedo cosa pensano sia, e tutti rispondono “un massaggio”, con un tono tra il divertito e lo scettico.
Dal momento in cui comincio a spiegare che non è un massaggio ma un trattamento, cosa li differenzia e come è possibile che attraverso delle pressioni si possa generare benessere, la loro attenzione aumenta, diventano attenti e curiosi.
Durante la parte pratica sono disponibili, si fanno carico del compagno su cui stanno lavorando, percepiscono le zone di tensione e sono sorpresi di quante queste possano essere nonostante la loro giovane età. Con gli stiramenti la percezione della loro rigidità viene amplificata.
Tutto ciò fa scattare domande che riguardano non solo loro ma anche i familiari. Alcuni a casa provano a ripetere il trattamento su amici e parenti e sono colpiti e contenti del risultato. Insomma, se i primi cinque minuti di lezione mi vedono come una “strana”, che con loro gioia o dispiacere si appropria dell’ora di studio, man mano che il tempo passa diventano partecipi e stimolanti. Per me ogni volta è un’esperienza bellissima e anche un’enorme sfida, mi metto in gioco! Questo fa bene alla mia energia.
Attualmente sto lavorando con le classi IV al Carducci e anche qui il copione si ripete, dalla diffidenza iniziale all’interazione. Tutto in un’atmosfera piacevole e allegra. Questi ragazzi hanno l’energia Legno/Fuoco dominante, sono fantasiosi, solari, direi esplosivi. Sono belli dentro e fuori, hanno il mondo in mano, una grande responsabilità! Spero davvero che lo shiatsu li aiuti nel loro percorso.
Tanto ki e buona vita a tutti loro!

Elena Barzaghi, insegnante e operatrice shiatsu