CARI SOCI…

…naturalmente in primis formulo a tutti voi i nostri migliori auguri per un buon natale e un felice anno nuovo e un ringraziamento sentito per la partecipazione alle nostre attività culturali, in particolare alle nostre Serate della Vitalità e ai nostri corsi che hanno visto nel 2018 un numero considerevole di partecipanti. Con piacere ho visto continuare la buona pratica di scambio di trattamenti tra soci sia del gruppo shiatsu sia degli operatori di tecniche olistiche; voglio ricordare che questi scambi non solo permettono di fare esperienza ma migliorano il benessere di chi li riceve, e aiutarsi tra soci è tra i compiti delle Associazioni di Promozione Sociale.
Nel 2018 ho visto un maggior impegno sia degli insegnanti sia dei soci per affrontare le necessità del momento, in special modo verso qualche socio bisognoso di attenzioni, e ciò mi ha fatto molto piacere.
Il volontariato è fondamentale per la nostra associazione e quest’anno, oltre a proseguire con i progetti degli operatori shiatsu presso le “Case alloggio” per malati di HIV della Caritas Ambrosiana, presso la cooperativa “La nostra comunità”, che cura i diversamente abili, e qualche trattamento su giovani parkinsoniani, abbiamo iniziato l’attività presso l’associazione “Tempo per l’infanzia”: tutti i mercoledì pomeriggio nostri soci operatori praticano shiatsu sui ragazzi che hanno situazioni familiari problematiche, anche interessandoli con esercizi di origine orientale. I volontari che stanno proseguendo in questo progetto sono contenti dei risultati ottenuti con questi ragazzi. Da gennaio, abbiamo in programma anche la partecipazione di due nostri volontari presso A.M.A. (Associazione Mutuo Aiuto – sezione lutto).

Finalmente l’Arci ha portato a termine il lavoro per istituire un registro del volontariato e da gennaio la nostra associazione offrirà ai nostri volontari un’assicurazione che estende l’attuale copertura già prevista dalla tessera Arci. Purtroppo, con le iniziative attuali non abbiamo una copertura completa di operatori per coprire le richieste delle associazioni di volontariato a noi collegate, ed è necessario che qualcuno, in special modo dei gruppi shiatsu o tecniche olistiche, si faccia avanti. Anche gli operatori olistici possono essere utili facendo dei semplici massaggi sulle spalle o altro: quello che è importante è la presenza e l’accoglienza.

Siamo anche in attesa che vengano diramati i decreti (entro luglio) per la nuova legge del terzo settore approvata nel 2017, sperando che chiariscano finalmente la corretta ragione sociale delle Associazioni di promozione sociale; naturalmente dovremo rivedere lo statuto, e in previsione di ciò lo scorso aprile abbiamo allargato il nostro Consiglio direttivo. Ringrazio le nuove componenti Susanna Roccio, Danila Franceschini e Mariella Pillitteri alle quali sono grato per la collaborazione di questi primi mesi. Nelle riunioni del consiglio abbiamo preso decisioni importanti per l’adeguamento della segreteria alle nuove normative per espletare correttamente le pratiche amministrative e altro. Il consiglio direttivo ha contribuito proponendo nuove iniziative, ad esempio abbiamo introdotto alcuni nuovi corsi olistici: i workshop di Massaggio californiano, di Taping linfatico e di Introduzione alla Naturopatia, che si svolgerà in 3 weekend a cura della nostra socia naturopata Simona Cornegliani, su richiesta di alcuni interessati. Inoltre c’è un nuovo orario aggiuntivo per il corso di Ginnastica dolce, molto richiesto dai non più giovanissimi della zona.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti i docenti e istruttori della nostra associazione che stanno svolgendo il loro lavoro con grande passione. Siamo sempre a disposizione per vostre idee ed esigenze, ancora buone feste a tutti!

Roberto Palasciano
Il Presidente

P.S. Cerchiamo un socio “tecnico” che ci aiuti saltuariamente per quanto riguarda i social (istagram), la parte informatica e la gestione dei piccoli problemi che possono verificarsi sui pc.